Pubblicato il : 18 Giugno 20203 tempo di lettura minimo
Affinché il vostro mutuo per la casa si svolga senza intoppi, dovreste a tutti i costi stipulare un’assicurazione del mutuo per aiutarvi in caso di eventi imprevisti. Si tratta di una soluzione fortemente temuta per affrontare le difficoltà al momento del rimborso del prestito.

 Cos’è l’assicurazione prestiti?

In generale, un’organizzazione di prestito tende a richiedere un contratto di assicurazione del prestito per far valere il prestito immobiliare in questione. Tuttavia, c’è un interesse nell’assicurazione dei prestiti. A priori, l’assicurazione dei prestiti permette ai mutuatari di mantenere la proprietà evitando la cessione dei debiti. Si tratta di un’assicurazione che offre una protezione continua al prestatore e al mutuatario. Infatti, sarete protetti contro diversi rischi, tra cui la possibilità di rimborso, in relazione alle scadenze. In caso di un’eventualità imprevedibile (malattia, decesso, invalidità), la compagnia di assicurazione si occuperà del capitale rimanente. In questo modo, il mutuatario non avrà alcun motivo di sequestrare i beni per compensare il debito. Si noti che si tratta di un’assicurazione non obbligatoria. D’altra parte, è abbastanza difficile ottenere un prestito senza essere assicurati.

L’importanza di una polizza di assicurazione crediti

Per effettuare la richiesta di prestito, la banca metterà in evidenza l’esistenza di un’assicurazione di prestito a garanzia della vostra affidabilità creditizia. A seguito dell’ottenimento di un contratto di finanziamento, dovete quindi intraprendere la scelta di un’assicurazione che giustifichi la vostra richiesta. Ovviamente, si ritiene fondamentale concentrarsi su diversi criteri per trovare l’assicurazione di prestito ideale. Grazie all’attuale tecnologia avanzata, è possibile cercare su Internet per trovare interessanti offerte assicurative. Non esitate a utilizzare i comparatori online per facilitare la vostra ricerca. Vi possono essere proposte diverse formule. Quindi, devi fare una scelta pertinente. Ci sono condizioni per poter sottoscrivere questo tipo di assicurazione.

Tutto quello che dovete sapere sul contratto di assicurazione del prestito

Un contratto di assicurazione crediti evidenzia 3 parti distinte: l’assicuratore, l’assicurato e il beneficiario. L’assicurato deve versare continuamente dei contributi per garantire la continuità del suo contratto. Lo scopo del contratto è di permettere all’assicurato di beneficiare di garanzie contro i rischi (perdita totale, perdita irreversibile dell’autonomia, incapacità lavorativa temporanea o totale, invalidità permanente, decesso). L’assicurazione del prestito immobiliare è diventata quindi obbligatoria al momento della sottoscrizione di un credito. Potete optare per un’assicurazione collettiva o per un contratto individuale. Potete rivolgervi a un esperto in assicurazioni ipotecarie per una consulenza sui contratti ideali per la vostra situazione. È il caso, ad esempio, di un broker assicurativo. I contratti di assicurazione dei mutui ipotecari sono piuttosto difficili da gestire, da qui la necessità di un’attenzione particolare.